News

AMSTERDAM | Su e giù per i canali, anche ghiacciati

Amsterdam è da sempre un paradiso per i pattinatori, di tutte le specialità e livelli. Difatti, la bella città olandese è da molti anni dotata di piste ciclabili aperte anche agli skaters e numerosi skate park dove gli specialisti locali si incontrano con quelli provenienti dall’estero per divertirsi insieme.

Per chi preferisce una semplice pattinata per puro divertimento, sono vari gli itinerari possibili, durante tutto l’anno, da percorrere proprio nel centro storico di Amsterdam. Il giro dei canali interni, per esempio, porta i nostri pattini vicino alle attrazioni turistiche principali, come il museo Rembrandt, il Rijks, il museo Van Gogh, Prinsengracht, il teatro dell’opera, e, perché no, anche la storico stabilimento della birreria Amstel. Si può anche partecipare, ogni venerdì, alle Skate Nights, un evento organizzato dalle associazioni di pattinatori locali in cooperazione con negozi e aziende di pattini (anche noi ci siamo!) e che raggruppa ogni volta centinaia di appassionati, in un gruppone colorato su rotelle a spasso per la città.

Ma non finisce qua: d’inverno, quando le temperature si fanno più rigide, aprono in tutta la città delle piste per pattinare sul ghiaccio (una delle più belle è quella con lo sfondo dell’imponente museo Rijks), aumentando così le occasioni per calzare i nostri pattini e divertirci al massimo sfruttando tutte le occasioni offerte dalla città.

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.