SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA
Dal 08 al 25 agosto compresi gli ordini non potranno essere processati. Le spedizioni ripartiranno regolarmente a partire dal 26 agosto.
News

AMANDINE CONDROYER RED BULL CRASH ICE | Ancora una volta, protagonista la skater francese

Amandine Condroyer condivide con noi alcune impressioni sulla nuova stagione che la vede nuovamente protagonista ai Red Bull Crash Ice, e anche l’interessante set up dei suoi pattini per le diverse attività di allenamento.

Eccomi nuovamente sui pattini da ghiaccio per la fantastica stagione di Red Bull Crashed Ice. Dopo aver partecipato alle prime tre gare del circuito in Giappone, Austria e Finlandia, ora sono in Russia… Per un'altra avventura e altri brividi! Non molto tempo fa, non ero mai stata su pattini da ghiaccio e oggi mi trovo a correre sul ghiaccio su piste da fuori di testa, contro veri guerrieri! Dopo anni di pattinaggio in linea, andare sul ghiaccio non è facile, ma non è poi così diverso! Mi sono allenata in pista per abituarmi al ghiaccio, ma anche il pattinaggio su ruote è efficace per imparare ad affrontare i salti, a cadere e anche a non aver paura delle enormi curve sulle piste disegnate per gli eventi del Red Bull Crash Ice. Ho scelto di usare diverse impostazioni sui miei pattini, in base al mio allenamento:

- Nrk Pro, 3 ruote da 110mm, per il pumptrack;
- Carbon 3 ruote da 100 mm o Nrk 4x80mm per lo skate park;
- Viper HC per la pista.

Penso che allenarsi molto sui pattini, oltre al pattinaggio sul ghiaccio, sia necessario prima di impegnarsi in gare di questo tipo, e spero di continuare a progredire! Grazie Fila Skates per il supporto!

Vai Amandine, e tienici informati!

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.